CASTELLO BADIA BERARDENGA

primitiva bellezza nelle terre senesi

Il castello circondato da boschi, vigneti e paesaggi sconfinati è un luogo ideale per rilassarsi, assaggiare un buon vino e fare una lunga passeggiata. Il luogo trattiene e conserva la sua personale storia, da rivivere in tutti i diversi spazi che compongono la struttura. Eretta nel 867 d.c., la precedono undici secoli di vita, durante i quali venne trasformata da convento di Monache a quello di Frati, fino a diventare nel 1803 residenza privata e proprietà della famiglia Piccolomini. La tenuta della Badia è attualmente un’azienda agricola, produttrice di esclusivi prodotti enogastronomici.

GLI SPAZI

Luoghi Unici

La Toscana, con i suoi colori e i suoi paesaggi, è la cornice di questa incantevole struttura. Intorno ad essa si estendono ettari di natura incontaminata; uno scenario capace di sorprendere con la sua maestosità e il suo silenzio.

L’ elemento centrale, intorno al quale si dislocano gli altri ambienti, è lo storico piazzale dove è presente il simbolo delle nostre terre: il gallo nero. Il sottopassaggio nei pressi della cantina conduce direttamente al suggestivo chiostro dal quale si intravede il ricco cortile. L’atmosfera degli ambienti esterni e di quelli interni riporta ad un luogo senza tempo, da scrutare in ogni dettaglio per coglierne l’essenza.